Cultura sarda bio - Primi piatti



 

PASTA CON SALSICCIA E FUNGHI PORCINI

Ingredienti per 4 persone:

  • 320g di pasta corta integrale (oppure di kamut o di farro)
  • 350g di salsiccia sarda semistagionata
  • 150g di funghi porcini
  • 3 spicchi d'aglio
  • olio extravergine d'oliva
  • sale


PREPARAZIONE

Spellate la salsiccia e tagliatela a tocchetti. Ripulite i funghi dalla terra e tagliateli a rondelle non troppo fini.
Preparate un trito sottile di aglio e soffriggetelo con 2 cucchiai d'olio (non lasciatelo soffriggere troppo altrimenti diventa troppo pesante, il tanto giusto per insaporire l'olio con l'aglio, a fiamma bassa); versate la salsiccia e cuocete a fuoco vivo per qualche minuto.
Aggiungete i funghi, fate saltare per altri 3 minuti e mettete un pizzico di sale (per chi volesse anche un cucchiaio di salsa di soia, preferibilmente shoyu in quanto il tamari ha un gusto troppo deciso che non si abbina bene con la salsiccia).
Nel frattempo cuocete la pasta (preferibilmente al dente), scolatela e versate sopra il condimento, amalgamate bene e poi fatela leggermente saltare in padella. Per chi volesse esaltare il gusto della cucina sarda si può aggiungere un po' di pecorino sardo oppure un po' di grana o parmiggiano.